Weekend in Umbria: alla scoperta di Assisi, Rasiglia e Spello

da | Apr 9, 2021 | Speciale Italia

Home E Speciale Italia E Weekend in Umbria: alla scoperta di Assisi, Rasiglia e Spello

 

 

DESTINAZIONE

Umbria

CON CHI

in solitaria

QUANDO

Giugno 2020, weekend

Come

Auto

Tempo di lettura: ( Parole totali: )

L’ Umbria è stata una bellissima scoperta; ho avuto il piacere di trascorrere qui un weekend alla scoperta di tre gioielli: Assisi, Rasiglia e Spello, uno più bello dell’ altro.

Ho deciso di scegliere Assisi come “campo base” da cui partire per visitare alcuni dei borghi più belli d’Italia. Dopo tanto cercare, ho trovato la sistemazione ideale: si chiamava proprio “Hotel Ideale“, un piccolo e grazioso hotel a conduzione familiare, giusto al di fuori della porta per il centro storico. Muovendomi in auto, avevo bisogno di un parcheggio e questo hotel disponeva di parking privato gratuito, oltre a un giardino privato e una terrazza panoramica che mi ha regalato delle viste e dei tramonti stupendi.

Assisi, la terra di San Francesco

La sensazione che ti pervade appena si entra nel centro storico è emozionante: si respira tanta pace e tranquillità, il tutto amplificato dalla quasi totale assenza di turisti. In quei giorni, infatti, il Governo aveva da poco autorizzato lo spostamento tra Regioni e non c’ era praticamente nessuno. 

Tra i vicoli di Assisi si ha la sensazione di essere tornati indietro nel tempo. Semplicemente splendida. L’ architettura tipica medievale, gli archi, le stradine, le porte e le finestre strette, abbellite da fuori … Chi la visita non può non rimanerne incantato.

Il momento più toccante è stata la visita alla Basilica di San Francesco, che si compone in Basilica Superiore e Basilica Inferiore. Poche persone, pochi soldati a presiedere portoni e piazzali deserti, tanto silenzio. Questa Basilica la si vede in lontananza, in alto, dalla strada quando si sale in paese: così imponente, ma al tempo stesso così rassicurante. Sembra una madre a proteggere i suoi figli, gli abitanti del paese.

Commovente è stato quando sono entrata nella Cripta (Basilica Inferiore) dove da secoli riposa il Santo assieme ai suoi più stretti confratelli. Per ovvi motivi di rispetto, non è consentito scattare foto.

Rasiglia, la piccola Venezia umbra

Ripresami dal turbinio di emozioni che questo luogo ha suscitato, mi sono messa in marcia verso uno di quelli che fanno parte dei Borghi più belli d’ Italia: Rasiglia. Tra Foligno e la montagna di Colfiorito sorge questo minuscolo borgo medievale del XIII° secolo che sembra uscito da una fiaba.

Detta anche “la piccola Venezia umbra“, Rasiglia nasce tra sorgenti d’ acqua e mulini, attorno ai quali sono state erette le mura delle case. L’ atmosfera che si respira è davvero suggestiva: sembra di essere entrati tra le pagine di uno scrittore!

Spello, il Borgo dei Fiori

Terza e ultima tappa di questo mio weekend è stata Spello, anch’esso inserito tra i borghi più belli d’ Italia. Lo avevo visto una volta in TV e mi aveva subito colpito. Borgo suggestivo, conosciuto anche come il “borgo dei fiori” data la massiccia presenza di fiori che adornano praticamente ogni vicolo,  finestra o balcone! Tra i tanti vicolini, ce n’ è uno in particolare dove bisogna assolutamente passare: il vicolo più premiato, con tanto di targhette in ceramica celebrative delle vittorie conquistate nei vari anni. Inoltre, qui, dal 1600 si tiene una famosa tradizione: Le Infiorate di Spello, durante le quali vengono realizzate con i petali vere e proprie opere d’ arte, dei quadri!

Dopo questa breve gita fuori porta, posso solo dire che questi luoghi meritano assolutamente una visita e aspetto di poter tornare in questa splendida regione alla scoperta di altre gemme!

Articoli correlati

Il meglio di Tropea in un giorno

Il meglio di Tropea in un giorno

Tropea è una splendida cittadina della costa calabrese eletta "Borgo dei Borghi 2021": è da sempre conosciuta per le sue acque cristalline e per il suo buon cibo e turisti da ogni parte del Mondo scelgono di venire a visitarla. Passeggiando tra i vicoli alla scoperta...

Sunshine Blogger Award 2021

Sunshine Blogger Award 2021

Cari Amici, Oggi leggerete qualcosa di diverso dal solito. Siamo state nominate dalla nostra cara Paola, aka @mammacamperista, per partecipare al Sunshine Blogger Award 2021. Paola, come dedurrete dal suo nickname, è una super mamma che con la sua famiglia percorre...

Sardegna Low Cost & On the Road

Sardegna Low Cost & On the Road

Ciao Ontheroaders! Sono Denise di Bellavitis il blog di viaggi e ho la passione per gli on the road per la libertà di scelta che ti danno: scegliere di viaggiare di notte per vedere l’alba nella natura, scegliere di fermarsi per qualche giorno in un paesetto in mezzo...

Lampedusa: perla delle Pelagie

Lampedusa: perla delle Pelagie

Ciao ragazzi, mi chiamo Gloria e sono qui per raccontarvi la mia esperienza di viaggio in una delle più belle Isole delle Pelagie del Mar Mediterraneo, Lampedusa, provincia di Agrigento. Nonostante ami i viaggi culturali e il mese di settembre, abbiamo deciso di...

Firenze: cosa vedere in due giorni

Firenze: cosa vedere in due giorni

Sono stata a Firenze per due giorni e me ne sono innamorata subito. Era mezzogiorno, sono uscita dalla stazione di SMN con la mia valigia e lì, davanti a me, c'era lei: la cupola del Brunelleschi. Dopo quasi 4 ore di viaggio in treno ero stanca e affamata, così per...

Verona: città tridimensionale

Verona: città tridimensionale

Verona: capoluogo dell'omonima provincia veneta. Città antica, fondata dai romani e in seguito occupata dai popoli del nord, ancora oggi presenta le caratteristiche e gli elementi che l'hanno resa così particolare e meravigliosa. Lì mi sono ubriacata col vino bianco...

Le spiagge di Santa Teresa di Gallura

Le spiagge di Santa Teresa di Gallura

Spesso meta di weekend lunghi in mesi molto tranquilli come giugno o settembre, nell’agosto del 2018 decidiamo di trascorrevi una settimana. Per varie vicissitudini che non sto ad elencare riusciamo ad affittare, tramite un amico di un amico, un appartamentino un po’...

Le perle del Conero – Overview

Le perle del Conero – Overview

Diventata ormai meta ambitissima per le vacanze italiane, la Riviera del Conero è davvero una bellissima sorpresa. Ci siamo fermati qui per tre notti di ritorno dalla Puglia, volevamo riposarci dopo 15 giorni in macchina e invece no, gambe in spalla e si cammina come...

Sicilia: tra il Barocco e il Gusto

Sicilia: tra il Barocco e il Gusto

Tre notti e quattro giorni intensi per vedere quanto più ci fosse possibile. È ottobre e fa un caldo meraviglioso, secco e non asfissiante e il mare è ancora caldo. Giorno 1 Arriviamo a Catania, noleggio auto e via partiamo per Lido di Noto, località scelta per avere...

[user-submitted-posts]