Le perle del Conero – Overview

da | Dic 13, 2020 | Speciale Italia

Home E Speciale Italia E Le perle del Conero – Overview

DESTINAZIONE

Riviera del Conero, Marche

CON CHI

Coppia

QUANDO

Settembre

Come

Macchina

Tempo di lettura: ( Parole totali: )

Diventata ormai meta ambitissima per le vacanze italiane, la Riviera del Conero è davvero una bellissima sorpresa. Ci siamo fermati qui per tre notti di ritorno dalla Puglia, volevamo riposarci dopo 15 giorni in macchina e invece no, gambe in spalla e si cammina come se non ci fosse un domani. Se un minimo avete imparato a conoscermi, capirete che ciò che più mi ha affascinato è la natura, il tripudio di verde e il mare turchese.

Ecco l’overview:

NUMANA e SIROLO sono splendidi e minuscoli borghi arroccati, panoramici e romantici. Qui vi consiglio di recarvici per cena o aperitivo e di prenderli come punto di appoggio per le principali spiagge. Se siete una famiglia e volete avere il mare davanti a voi senza troppa fatica scegliete Marcelli di Numana (qui trovate anche più stutture o campeggi) o Porto Recanati, classica cittadina di mare con bellissimo lungo mare, comoda e con tutti i servizi che uno può cercare.

Spiagge
Tra numana e sirolo avete l’imbarazzo della scelta, ci sono baie bellissime raggiungibili scendendo i versanti del monte (ci sono i sentieri ovviamente ma occorre fare fatica). Sono sia libere (quest’anno andava prenotata la propria postazione via applicazione) che attrezzate.  Passate anche per Portonovo se siete da quelle parti. E se avete più giorni concedetevi la spiaggia delle due sorelle, raggiungibile sono in barca dal porto di numana (25€ a persona a/r).
Ribadisco Marcelli e Porto Recanati per le famiglie, ed eventualmente la spiaggia di Numana bassa.

Strutture
Prediligete gli appartamenti o i camping village (hanno sia case mobili che postazioni per camper), di hotel ce ne sono pochissimi, sono vecchi e carissimi. Non esistono all inclusive e le pensioni complete sono rare, non vi conviene!

Inoltre

  • Parcheggiate la macchina e muovetela il meno possibile. Prediligete alloggi con posto auto, in alta stagione non sapete dove metterla
  • Fate un aperitivo tipico in una delle salumerie del centro di Numana, noi siamo stati all’Angolo delle Delizie e abbiamo fatto una degustazione per soli 30€.
  • Portatevi scarpe chiuse per raggiungere le spiagge più famose, non scendete in infradito perché vi ammazzate ( 🙂 )
  • Prenotate con larghissimo anticipo le strutture, non troverete più nulla sotto data.
  • Passate a trovare Giacomo Leopardi a Recanati e nel ritorno fermatevi a Loreto.
  • Passate di qui anche solo per 4 notti, di ritorno magari dal sud Italia, è un perfetto spezza viaggio.

Ciao 🙂

Articoli correlati

Il meglio di Tropea in un giorno

Il meglio di Tropea in un giorno

Tropea è una splendida cittadina della costa calabrese eletta "Borgo dei Borghi 2021": è da sempre conosciuta per le sue acque cristalline e per il suo buon cibo e turisti da ogni parte del Mondo scelgono di venire a visitarla. Passeggiando tra i vicoli alla scoperta...

Sunshine Blogger Award 2021

Sunshine Blogger Award 2021

Cari Amici, Oggi leggerete qualcosa di diverso dal solito. Siamo state nominate dalla nostra cara Paola, aka @mammacamperista, per partecipare al Sunshine Blogger Award 2021. Paola, come dedurrete dal suo nickname, è una super mamma che con la sua famiglia percorre...

Sardegna Low Cost & On the Road

Sardegna Low Cost & On the Road

Ciao Ontheroaders! Sono Denise di Bellavitis il blog di viaggi e ho la passione per gli on the road per la libertà di scelta che ti danno: scegliere di viaggiare di notte per vedere l’alba nella natura, scegliere di fermarsi per qualche giorno in un paesetto in mezzo...

Lampedusa: perla delle Pelagie

Lampedusa: perla delle Pelagie

Ciao ragazzi, mi chiamo Gloria e sono qui per raccontarvi la mia esperienza di viaggio in una delle più belle Isole delle Pelagie del Mar Mediterraneo, Lampedusa, provincia di Agrigento. Nonostante ami i viaggi culturali e il mese di settembre, abbiamo deciso di...

Firenze: cosa vedere in due giorni

Firenze: cosa vedere in due giorni

Sono stata a Firenze per due giorni e me ne sono innamorata subito. Era mezzogiorno, sono uscita dalla stazione di SMN con la mia valigia e lì, davanti a me, c'era lei: la cupola del Brunelleschi. Dopo quasi 4 ore di viaggio in treno ero stanca e affamata, così per...

Verona: città tridimensionale

Verona: città tridimensionale

Verona: capoluogo dell'omonima provincia veneta. Città antica, fondata dai romani e in seguito occupata dai popoli del nord, ancora oggi presenta le caratteristiche e gli elementi che l'hanno resa così particolare e meravigliosa. Lì mi sono ubriacata col vino bianco...

Le spiagge di Santa Teresa di Gallura

Le spiagge di Santa Teresa di Gallura

Spesso meta di weekend lunghi in mesi molto tranquilli come giugno o settembre, nell’agosto del 2018 decidiamo di trascorrevi una settimana. Per varie vicissitudini che non sto ad elencare riusciamo ad affittare, tramite un amico di un amico, un appartamentino un po’...

Sicilia: tra il Barocco e il Gusto

Sicilia: tra il Barocco e il Gusto

Tre notti e quattro giorni intensi per vedere quanto più ci fosse possibile. È ottobre e fa un caldo meraviglioso, secco e non asfissiante e il mare è ancora caldo. Giorno 1 Arriviamo a Catania, noleggio auto e via partiamo per Lido di Noto, località scelta per avere...

[user-submitted-posts]